Inter > Inter News > Inter, Moratti: “Mazzarri persona discreta. Sulla Juve e Thohir…”

Inter, Moratti: “Mazzarri persona discreta. Sulla Juve e Thohir…”

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER-JUVENTUS MORATTI /MILANO – A pochi minuti dall’inizio di Inter-Juventus, derby d’Italia numero 161 in serie A nonché terza giornata di campionato, nel sottopassaggio del ‘Meazza’ viene raggiunto da un folto numero di microfoni il presidente nerazzurro Massimo Moratti, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “E’ una partita importante, anche perché siamo tutti curiosi di vedere a che punto è la squadra. La Juventus è un avversario della nostra tradizione, quello che ha scalfito nel bene e nel male la nostra storia”. Sempre più convinto di Mazzarri? “Certamente sì, è un allenatore serio e un grande lavoratore. Una persona seria e discreta“. Oggi, come dicono, è meno convinto di cedere la società a Thohir?: “No, questo no. Si tratta di vedere se esiste un’opportunità, ma adesso non c’è la voglia di vendere“. E’ vero che c’è una cordata cinese interessata a rilevare quote del club? “No, queste sono solo chiacchiere“, conclude il numero uno nerazzurro.

 

R.A.