Inter > Inter News > La futura Inter di Erick Thohir: il modello e gli obiettivi

La futura Inter di Erick Thohir: il modello e gli obiettivi

Erick Thohir (Getty Images)

INTER ERICK THOHIR / MILANO – Thohir e Moratti hanno trovato un accordo due mesi fa, questa la versione del ‘Sole 24 Ore’. Quello di giovedì mattina è stato solo il terzo faccia a faccia tra il magnate e il petroliere, utile se non altro a sistemare i dettagli di un affare già impostato tra la fine di luglio e i primi giorni di agosto. Dopo le firme – continua il quotidiano – ci sarà un annuncio congiunto di entrambe le parti, le cifre si avvicinano a quelle circolate mesi fa e nelle ultime ore: circa 300 milioni per il 70-80 per cento delle quote, con Moratti che passa da numero uno ad azionista di minoranza. Da capire soltanto in che modo verrà coperta l’esposizione debitoria, ma il progetto indonesiano è bello che pronto. Thohir costruirà e modellerà un’Inter sul modello tedesco: contenimento dei costi, rosa talentuosa con giocatori di prospettiva con stipendi abbordabili e crescita del fatturato, con lo sviluppo in tutta l’Asia del marchio Inter. Aspetto banale ma fondamentale: comanderanno solo lui e il suo staff, perché chi mette i soldi ne ha pieno diritto.

 

R.A.