Inter > Inter News > Inter, retroscena Thohir: nel 2012 voleva comprare un altro club

Inter, retroscena Thohir: nel 2012 voleva comprare un altro club

Erick Thohir

Erick Thohir

INTER THOHIR / MILANO – Thohir farà il bene dell’Inter. Questa frase si è sentita spesso ripetere nelle ultime ore, cioè da quando l’indonesiano è diventato ufficialmente il nuovo azionista di maggioranza del club nerazzurro. Onestamente, meglio dire: chi vivrà, vedrà. Questo perché nessuno, in fondo, può immaginarsi come e e con che mezzi il magnate potrà fare il bene (o il male) della beneamata. Il quale, tra l’altro, già nell’estate di un anno fa provò ad entrare a gamba tesa nel mondo del calcio europeo. Come svelato dai media italiani, Thohir nell’agosto 2012 tentò di acquistare la maggioranza del Valencia, che al tempo navigava in acque nerissime. L’affare, però, andò a monte a causa del gran rifiuto degli spagnoli, che al massimo gli avrebbero potuto vendere delle quote di minoranza. Dal Valencia all’Inter, perché qualsiasi club di prima fascia è utile ad amplificare l’immagine di un imprenditore ai più sconosciuto.

 

R.A.