Inter > Inter News > Inter, Ranocchia: “Con l’Atalanta è girato tutto storto. Perché non ho giocato a gennaio”

Inter, Ranocchia: “Con l’Atalanta è girato tutto storto. Perché non ho giocato a gennaio”

Andrea Ranocchia (Getty Images)

Andrea Ranocchia

INTER RANOCCHIA / MILANO – Nella sconfitta casalinga contro l’Atalanta, ha nuovamente spiccato la prestazione di Andrea Ranocchia, autoritario e quasi perfetto nel contenere e anticipare Denis, punta che vede bene la porta – non ieri, ma in carriera ha segnato all’Inter ben 7 volte – e che ‘lavora’ molto per la sua squadra.

“L’argentino è stato un cliente ostico, ha un gran fisico e corre tantissimo: l’abbiamo arginato bene, non abbiamo fatto altrettanto con gli altri – ha dichiarato il 23 nerazzurro ai microfoni di ‘Inter Channel’ -. Oggi è girato tutto storto, vedi i pali e le occasioni davanti al portiere. Il calcio è così, da domani pensiamo già alla partita di giovedì”.

Ranocchia è tornato ad essere un giocatore importante per la squadra di Mazzarri, e pensare che nell’ultima sessione di mercato è stato vicino al Galatasaray: “Nel calcio moderno la differenza la fa la forma fisica – spiega il difensore -: a gennaio il mister, giustamente, mi ha tenuto fuori viste le tanti voci di mercato. A febbraio, invece, mi sono allenato moltissimo e alla prima occasione mi sono fatto trovare pronto“.

R.A.