Inter > Inter News > Inter, Moratti svela il futuro ruolo di Zanetti: il capitano si iscrive alla Bocconi

Inter, Moratti svela il futuro ruolo di Zanetti: il capitano si iscrive alla Bocconi

Javier Zanetti

Javier Zanetti

INTER ZANETTI / MILANO – Alle 4 di domenica mattina si è conclusa la festa di Zanetti nel suo ristorante milanese, in zona Brera. Tranne Campagnaro, Juan Jesus e Mazzarri, squadra e società hanno partecipato all’addio – fatto di brindisi, buffet e torta – del quasi quarantunenne argentino, che sabato contro la Lazio ha giocato gli ultimi minuti in carriera con la maglia nerazzurra. Nell’evento protagonista la famiglia Moratti, su tutti l’ex patron Massimo che, complice l’euforia, ha svelato il futuro ruolo dell’argentino: “Zanetti è arrivato col mio insediamento, viviamo le cose allo stesso modo. Io l’avevo pensato come possibile neo presidente, ma so che c’è la vicepresidenza come ruolo prestigioso per lui, sono felice di questo. Sicuramente farà bene anche nel nuovo incarico perché ha la testa per fare bene”. Zanetti vicepresidente? Attualmente il ruolo è occupato da Angelomario Moratti, quindi resta da capire quali deleghe e margini di operatività verranno affidati all’ex capitano che, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, presto inizierà un corso di management sportivo alla Università Bocconi di Milano.

R.A.