Inter > calciomercato Inter > Inter, risalgono quotazioni Zabaleta: scout nerazzurri al ‘Camp Nou’

Inter, risalgono quotazioni Zabaleta: scout nerazzurri al ‘Camp Nou’

Inter, Pablo Zabaleta in azione ©Getty Images

Inter, Pablo Zabaleta in azione ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ZABALETA SCOUT CAMP NOU / MILANO – Nel calciomercato di gennaio l’Inter dovrebbe fare almeno due acquisti: un difensore centrale, con lo svedese Lindelof del Benfica in vantaggio rispetto ad Acerbi del Sassuolo, e un terzino. Per questo ruolo in cima alla lista del ds nerazzurro Ausilio c’è Matteo Darmian, scaricato da Mourinho e che il Manchester United potrebbe cedere con la formula del prestito più diritto di riscatto fissato a una quindicina di milioni di euro. Sull’ex Torino, però, ci sono anche Chelsea – allenato da Conte che stima molto il classe ’89 – e il Barcellona, dove invece è da tempo ben sponsorizzato dal ds Braida.

Inter, risale Zabaleta: scout al ‘Camp Nou’

Dietro Darmian ci sono anche altri nomi, altri possibili candidati: per esempio Vrsaljko dell’Atlético Madrid, oppure Kenny Tete dell’Ajax, gestito da Raiola e che Frank de Boer conosce bene per averlo già allenato fino al maggio scorso. E non va nemmeno trascurata la pista che porta a Pablo Zabaleta, che Mancini avrebbe voluto con sé l’estate scorsa. Il terzino argentino non ha convinto appieno Guardiola e ieri sera, secondo il ‘Corriere dello Sport’, è stato visionato da vicino da uno scout nerazzurro nel match di Champions League in scena al ‘Camp Nou’ che il Barcellona ha vinto 4-0 contro il Manchester City (di cui è stato capitano fino all’uscita dal campo, avvenuta per infortunio al 58′). Il 31enne con passaporto spagnolo, seguito a lungo pure dalla Roma, potrebbe essere un’opzione valida e low cost per gennaio oppure ‘gratis’ per giugno, considerato che è in scadenza di contratto.

R.A.