Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Roma, le pagelle

Inter-Roma, le pagelle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:22
Yuto Nagatomo

PAGELLE INTER-ROMA / MILANO – Nonostante gli assalti finali, ancora una prestazione opaca dell’Inter nella gara a reti bianche contro la Roma. Le pagelle Inter dicono tutto: Inguardabile Obi e male Cambiasso, bene Nagatomo in spinta e Forlan per sacrificio e dinamismo, Zarate subentra a partita in corso e sfiora il gol vittoria. Per i giallorossi ottimo De Rossi, male Totti.

Julio Cesar 7 Si oppone egregiamente prima su Osvaldo poi su Borini nel primo tempo, ancora un intervento sull’argentino a inizio ripresa.
Lucio 5
In difficoltà a tenere la posizione in copertura e confusionale in appoggio specie negli assalti finali.
Samuel 6 Tiene discretamente i duelli aerei e in chiusura.
Ranocchia 5.5
Soffre un po’ a tenere Borini, qualche errore di troppo nei passaggi.
Nagatomo 6.5
Spinge e pressa molto eseguendo buone sgroppate prima sulla destra poi a sinistra, sfiora il gol al 35′ sfiorando l’incrocio.
Zanetti 6
Azione di rottura e dinamismo allargandosi spesso in avanti.
Cambiasso 5
Troppo falloso,in ritardo di condizione e negli interventi.
Sneijder 6
Accompagna poco l’azione nel primo tempo, più pimpante nella ripresa divorandosi il vantaggio con un rigore in movimento.
Obi 4.5
Prestazione negativa in tutti i sensi sbagliando qualsiasi giocata.
> dal 61′ Jonathan 5.5 Inzia malissimo ma si riprende un po’ con qualche azione sulla destra sfiorando anche il gol nei minuti finali.
Milito 5.5
Poco incisivo negli ultimi sedici metri, cerca di scambiare con Forlan. Si divora il vantaggio nella ripresa di testa su punizione di Sneijder da destra.
>dal 58′ Zarate 6.5 Porta vivacità all’attacco con belle azioni e  due due bei tiri a rientrare che sfiornano il palo alla destra di Lobont.
Forlan 6
Pericoloso solo nella ripresa tentando un tiro a giro di sinistro fuori di poco, ma partita di grande sacrificio e impegno, giocata quasi sempre sulla trequarti.
>dal ’78 Muntari 5.5 Inserito a sorpresa da Gasperini, si piazza in attacco creando buoni spazi ma gioca male le palle che gli capitano.

Gasperini 5 L’entrata di Muntari per Forlan con Pazzini in panchina è sembrato il preludio per l’ ‘autoesonero’, negli assalti finali ‘Il Pazzo’ avrebbe senzaltro dato un contributo maggiore. Squadra troppo bassa e rinunciataria, troppo tardiva la spinta su finire di gara.

ROMA

Stekelenburg sv Rimedia un brutto calcio alla testa da Lucio intorno al quarto d’ora, sostituito.
>
dal 17′ Lobont 6.5 Viene subito impensierito da Forlan, respinge bene qualche botta centrale da fuori.
Perrotta 5.5
Si ritrova spaesato sull’out di destra.
Kjaer 6.5
Salva su tiro a botta sicura di Sneijder.
Burdisso 6.5 Caparbio nel gioco aereo.
Taddei 5.5
Come il collega sul lato opposto, apparso in difficoltà e fuori ruolo.
Pizarro 6
Discreta la sua prova inserendosi spesso tra le linee offensive.
>
dal 58′ Gago 5.5 Si vede ben poco.
De Rossi 7 ll migliore in campo tra i 22, onnipresente.
Pjanic 5.5
Il meno in plla dei suoi in mediana.
Borini 6.5
Il più vivace nel primo tempo concludendo pericolosamente in una paio di circostanze. Nella ripresa stenta a rendersi pericoloso.
>dal 75′ Borriello sv
Totti 5
Mai pericoloso eseguendo numerosi appoggi sbagliati in malomodo.
Osvaldo 5.5
Si vede solo con la pericolosa conclusione nella prima frazione, stenta a trovare spazi giocabili.

Luis Enrique 6.5 Coraggioso nelle scelte iniziali, vinta la scommessa di Borini dal 1′.

Arbitro Mazzoleni e Assistenti 6 Qualche mancata ammonizione da ambo le parti, ma tutto sommato direzione discreta.

 

Giacomo Indiveri