Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Calciomercato Inter, fascia sinistra: soluzione italiana e a basso costo

Calciomercato Inter, fascia sinistra: soluzione italiana e a basso costo

Andrea Dossena (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER FASCIA SINISTRA ITALIANA LOW COST / MILANO – L’Inter ha ormai smesso di inseguire nomi altisonanti, chimere irraggiungibili, o campioni di grido. Giocatori validi ma dal basso cabotaggio, questa è la strada intrapresa dalla società nerazzurra e da tutti i club italiani. I soldi scarseggiano, le idee anche, tranne qualche rara eccezione. La squadra di Stramaccioni ha urgentemente bisogno di rafforzarsi, non in previsione del preliminare di Europa League – per quello non c’è tempo – bensì per il prossimo inizio di stagione, quello caratterizzato da campionato, coppa Italia e, si spera, dall’Europa ‘minore’. In attacco servirebbe un vice-Milito, anche se l’ipotesi Longo non sarebbe una cattiva idea, e un attaccante esterno. Servirebbero poi, almeno, un centrocampista, così come uno o due laterali difensivi. Molto dipenderà dal futuro di Maicon, destinato comunque a restare, visto che offerte per il suo cartellino non sono arrivate. Sulla sua corsia, quella destra, potrebbe agire Nagatomo. A sinistra, invece, manca un vero e proprio esterno. Mbaye promette bene, ma non si sa fino a che punto l’Inter punti, e punterà su di lui. E’ giovane, molto giovane, elemento che potrebbe giocare a discapito del 17enne senegalese. Siamo in Italia, quindi.

Per la corsia mancina, il club di Corso Vittorio Emanuele pare stia pensando ad Andrea Dossena (secondo ‘La Gazzetta dello Sport’), esterno in forza al Napoli. Il quasi 31enne di Lodi piace per la sua duttilità, potendo giocare sia nei quattro di difesa che, eventualmente, nel terzetto avanzato alle spalle dell’unica punta. Non costerebbe moltissimo, circa 3 milioni di euro, visto che il club azzurro starebbe facendo di tutto per convincere Balzaretti, il cui nome fa da protagonista a uno dei ‘casi’ più misteriosi e noiosi di questo calciomercato. La società di De Laurentiis, al di là se riuscirà a prendere o meno il titubante esterno del Palermo, non pare sia intenzionato a trattenere Dossena: al suo posto, infatti, il Napoli starebbe valutando le candidature di Simon Poulsen (svincolato) e Aly Cissokho, ex obiettivo anche della società nerazzurra. Insomma, la strada per il laterale sinistro in forza nella squadra di Mazzarri è più che spianata. Vedremo se le chiacchiere da bar si tramuteranno in realtà. In fatti concreti.

 

Raffaele Amato