Mercato Inter: Longo fatto fuori dall’Espanyol, ecco cosa succede adesso

0
20
Samuele Longo - Getty Images

 

MERCATO INTER LONGO / MILANO – Samuele Longo aveva iniziato in maniera splendida la sua avventura all’Espanyol. Il giovane attaccante italiano aveva subito stupito tutti guadagnandosi un posto da titolare nella squadra catalana e mettendo a segno anche qualche gol di pregevolissima fattura. Sembrava che tutto andasse per il meglio anche per l’Inter, che osservava, interessata, a distanza la situazione. Peccato che l’Espanyol non navigasse, e non navighi ancora, in buone acque e che quindi la dirigenza del club abbia deciso di cambiare allenatore in corso d’opera. Il nuovo ed attuale tecnico, Marcelino Garcia Toral, non ‘vede’ Longo e spesso e volentieri l’ha spedito in panchina o addirittura in tribuna. La prova del nove era rappresentata dalla prossima partita dell’Espanyol: il delicatissimo derby contro il Barcellona. Ebbene, Longo non è stato neanche convocato. E’ chiaro che a questo punto l’obiettivo dell‘Inter di far giocare con continuità il suo giovane attaccante venga a mancare ed è normale che la società nerazzurra stia valutando le due ipotesi possibili. Una di queste è sicuramente quella di far tornare a Milano Longo, aggregandolo alla truppa di Stramaccioni. A quel punto però, calcolando anche l’arrivo di Tommaso Rocchi, Marko Livaja farebbe il percorso inverso e toccherebbe a lui andarsi a fare le ossa al di fuori di Appiano Gentile. La palla adesso passa all’Inter, a lei il compito di decidere il futuro di Samuele, senza correre il rischio di bruciare uno dei migliori prospetti del calcio italiano.

 

Mario Di Ciommo