Mercato Inter, a gennaio tre cessioni. E c’è un osservato speciale…

0
108
La formazione dell’Inter – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER CESSIONI ACQUISTI / MILANO – La sconfitta patita contro la Roma ha messo a nudo i limiti dell’Inter di Walter Mazzarri. I nerazzurri sono chiamati a riscattarsi fin dalla prossima gara in casa del Torino, ma intanto si parla già di mercato per sopperire alle carenze dell’attuale rosa. ‘Rai Sport’ ha anticipato quelle che saranno le mosse dell’Inter per gennaio: oltre alle probabili cessioni di Pereira, Kuzmanovic e Mudingayi, potrebbe partire anche Fredy Guarin qualora in Corso Vittorio Emanuele pervenisse un’offerta irrinunciabile.

In entrata, per quanto riguarda gli esterni, restano caldi i nomi di Basta e Isla. In attacco, invece, si potrebbe puntare su Gilardino o Pinilla, oppure sul promettente 19enne danese Viktor Fischer, attualmente in forza all’Ajax, ma solo in caso di partenza in prestito di Belfodil: il franco-algerino, finora protagonista di un avvio non certo esaltante, potrebbe rilanciarsi in una squadra meno blasonata. Milito è un capitolo a parte: se dovesse decidere di non spalmare l’ingaggio, il suo addio in estate diverrebbe una certezza. Per il centrocampo, intanto, la scorsa settimana Ausilio ha visionato Fernando durante Porto-Atletico Madrid. A giugno, se venisse centrato l’obiettivo Champions, si potrebbe puntare su Ibarbo e Nainggolan. In attesa di Erick Thohir, che con le sue risorse potrebbe garantire un ulteriore salto di qualità.

A.C.