Inter-Juventus, sfida per Rabiot

0
33
Adrien Rabiot
Adrien Rabiot

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Non si placano le voci circa il futuro di Adrien Rabiot. Il centrocampista classe ’95 piace a mezza Europa anche perché il suo contratto scade nel giugno 2015. Inter e Juventus sono le società maggiormente interessate, diciamo quelle più vicine al suo cartellino. L’intrigo o derby di mercato possiamo snocciolarlo così: i bianconeri si fanno forte di una bozza di intesa, o qualcosa in più, con famiglia ed entourage del transalpino, mentre i nerazzurri da tempo ostentano per vie ‘mercatare’ il patto col Paris Saint Germain, che preferirebbe cederlo subito (per circa 5 milioni) – con l’inserimento, magari, di una clausola di riacquisto – onde evitare di perderlo a parametro zero fra poco meno di dodici mesi. Defilate, Roma e Milan. Ad oggi, però, più facile e logico immaginare a tinte bianconere il futuro di Rabiot, al di là delle ultime dichiarazioni (da paravento) del dg Marotta nel corso della presentazione di Evra: “E’ un giovane molto interessante da noi visionato più volte. Peccato che sia del Paris Saint-Germain”.

Raffaele Amato