Livaja: “Dette tante falsità. Seguo ancora l’Inter”

0
76
Marko Livaja
Marko Livaja

INTER LIVAJA / MILANO – Marko Livaja si è raccontato ai microfoni di ‘Goal.com’, soffermandosi anche sulle tante critiche ricevute nel corso della sua carriera per via di certi atteggiamenti non proprio professionali. Ecco le parole dell’attaccante croato, ora al Rubin Kazan: “Adesso tutto si è risolto. In Italia si è scritto tantissimo su di me, ma non sempre quello che si diceva era vero. Spesso si è trattato di esagerazioni, posso dire che ero colpevole soltanto nel 60% dei casi, ma per i giornalisti italiani lo ero sempre. Io comunque al passato non guardo, ora sono in Russia e mi trovo bene. Stare in Italia non aveva più senso, ho scelto la Russia per ripartire dall’inizio, volevo cambiare ambiente. Le mie ex squadre? Guardo sempre le partite dell’Hajduk Spalato e dell’Inter, l’Atalanta invece non mi interessa per niente. Anche se devo ammettere che qualche bel ricordo legato a quel club mi è rimasto”.

A.C.