Inter, Ferrero: “Su Thohir solo una battuta. Moratti…”

0
150
Massimo Ferrero

INTER FERRERO-THOHIR / ROMA – A ‘Te la do io Tokyo’, trasmissione radiofonica di Radio Centro Suono, Massimo Ferrero è tornato a parlare della sua ‘uscita’ nei confronti di Thohir, domenica da lui volgarmente definito “filippino”: “La mia era solo una battuta, che è stata strumentalizzata – ha dichiarato il presidente della Sampdoria -. Andrea Agnelli ha detto ben di peggio, ma nessuno gli ha mai fatto nulla, perché ha i giornali. Credo che Thohir sia un uomo molto intelligente, non ho nulla contro di lui. Io volevo solo difendere Moratti, che è un grande uomo e che ha dato tanto al calcio italiano, vincendo e investendo tantissimo come il presidente Sensi. Volevo solo difendere l’italianità”.

R.A.