Retroscena Inter: “Mancini aveva rifiutato. Dietro il no a Zenga c’è…”

0
199
Zenga con Javier Zanetti
Zenga con Javier Zanetti

CALCIOMERCATO INTER MANCINI ZENGA THOHIR MORATTI / MILANO – Clamoroso retroscena sul cambio di allenatore all’Inter. Dopo aver esonerato Walter Mazzarri, racconta Maurizio Pistocchi a ‘Spotr Mediaset’, il presidente Erick Thohir aveva deciso di affidare la panchina nerazzurra a Walter Zenga. “Poi c’è stato un cambio di traiettoria voluto da Massimo Moratti, che ha indicato Roberto Mancini come soluzione migliore. Dal canto suo l’ex manager del Manchester City aveva in un primo tempo rifiutato mercoledì mattina, poi invece giovedì è stato raggiunto un accordo“. Una versione dei fatti confermata da uno dei diretti interessati: “Come faccio a smentire un racconto così preciso?” la domanda retorica di Zenga. Il suo sogno di allenare sembra davvero essere finito per sempre.

M.R.