Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, il bilancio di mercato chiude in positivo

Inter, il bilancio di mercato chiude in positivo

Logo Inter
Logo Inter

INTER MERCATO POSITIVO/MILANO-L’Osservatorio del Calcio Italiano, ha voluto fare un’interessante relazione sull’elaborato economico, sfruttando i dati raccolti dal database Transfermarkt.it, inerente il mercato di gennaio della nostra serie A. Le compravendite di calciatori, durante la sessione invernale sono state 429, a fronte di 224 cessioni e 205 acquisti, per un totale di circa 76 milioni di euro in uscita e 71 milioni di euro in entrata. Un saldo negativo di 5 milioni di euro,  dovuto soprattutto agli acquisti di Manolo Gabbiadini, comprato dal Napoli, che ha versato nelle casse della Samp ben 12 milioni di euro, e di Seydou Doumbia, acquistato dalla Roma per una cifra di circa 14 milioni e mezzo di euro.
Le note positive arrivano dall’Inter,  che nonostante si sia mossa molto sul mercato ha avuto un saldo attivo di 2,4 milioni. La società nerazzurra ha portato a Milano giocatori importanti come: Podolski, Shaqiri, Brozovic, Santon, ed i baby Italo, Kehrer e Correia,  ma con le cessioni di Bonazzoli, Khrin, M’Vila, Mbaye, Pereira e Duncan,  è riuscita comunque ad ottenere un saldo positivo.
Per quanto riguarda le altre squadre della nostra serie A, quella più virtuosa nei bilanci di questa sessione di mercato è la Fiorentina, che grazie alla cessione di Cuadrado ha incassato 33milioni di euro. Inoltre la squadra viola si è rinforzata con tre giocatori a parametro 0 come Gilardino Diamanti e Salah, che non hanno intaccato il tesoretto.
La squadra che invece ha investito sul mercato invernale è la Roma, che a fronte di un’entrata di soli 7 milioni di euro, ne ha spesi 27,  con un saldo negativo di 20 milioni. Anche Napoli con 12,5 milioni  Milan 6,8 milioni e Juventus 5 milioni hanno un saldo negativo dopo questa sessione invernale.

 

Luigi De-Stefani