Il Boca Juniors: “Osvaldo? Sabato parleremo con lui”

0
159
Daniel Osvaldo
Daniel Osvaldo

CALCIOMERCATO INTER / BUENOS AIRES (Argentina) – Boca Juniors in pressing su Osvaldo: “Lui deve risolvere la sua situazione famigliare perché si possa iniziare la trattativa – ha detto in conferenza stampa Daniel Angelici -. Sabato parleremo con lui e gli chiederemo della sua situazione e del suo desiderio di giocare con noi. Non possiamo andare oltre”. L’oriundo è ai margini dell’Inter, che lo ha ‘sospeso’ dopo i litigi con Icardi e Mancini durante e dopo la sfida con la Juventus e la sua assenza senza autorizzazione – protrattasi per ben 48 ore – a due sedute di allenamento, ma è di proprietà del Southampton che la scorsa estate lo ha girato ai nerazzurri con la formula del prestito più diritto di riscatto a 7 milioni. Nella sessione di mercato appena conclusa Osvaldo – che rimane il secondo miglior marcatore della squadra nerazzurra con 6 gol – ha rifiutato tutte le destinazioni in attesa della Juventus, che poi ha virato su Matri, ‘pupillo’ di Allegri. Nelle ultime ore, invece, ha cercato di far ‘pace’ con Mancini, che non ne ha voluto sapere escludendolo anche dalla lista per l’Europa League. Da sempre tifoso degli ‘Xeneizes’, l’ostacolo che non facilita il suo ritorno in Argentina è rappresentato dallo stipendio (oltreché dalla sua “situazione famigliare”), il suo che supera i 2 milioni di euro netti. Tanti per il Boca, che ha tempo fino al 15 febbraio per chiudere l’affare, abbordabili per il Cska Mosca, l’altro club interessato al 29enne che però non sarebbe attratto dalla destinazione russa. Vedremo.

R.A.