Celtic-Inter, Deila in conferenza: “Nerazzurri forti, ma io conosco Mancini. Il nostro pubblico…”

0
110
Ronny Deila
Ronny Deila

CELTIC-INTER DEILA / GLASGOW (Scozia) – In attesa della conferenza stampa di Roberto Mancini, prevista per le 18.00 (le 19.00 italiane), Ronny Deila, tecnico del Celtic, ha già parlato dell’imminente sfida tra i biancoverdi e l’Inter. Ecco le sue parole: “E’ la sfida più importante della mia carriera e arriviamo tutti con molta fiducia, se giochiamo come sappiamo fare abbiamo buone possibilità di ottenere un risultato positivo. Anche il pareggio ci renderebbe felici, perché l’Inter è un grande club che ha giocatori importanti e una grandissima storia. Nelle ultime partite hanno fatto un grande passo in avanti, sono in un buon momento e hanno giocatori pronti ed aggressivi. Penso che gran parte della partita si giocherà a centrocampo. Noi sfavoriti? I nerazzurri hanno un budget diverso dal nostro, il loro campionato è di un altro livello. Vincere la coppa sarebbe bello ma dobbiamo essere realistici, ci sono squadre più forti. Ma è una coppa. Mancini? So come prepara le cose, ho avuto modo di vedere i suoi allenamenti quando era al Manchester City. I nostri tifosi sono i migliori al mondo, se in casa riusciamo ad ottenere buoni risultati lo dobbiamo a loro”.

A.C.