Inter, salta anche Fekir: il Lione ha chiesto troppo

0
50
Nabil Fekir
Nabil Fekir

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Mancini deve rassegnarsi, ancora una volta. Dopo Dybala, primo obiettivo del tecnico per rinforzare l’attacco, che ha preferito trasferirsi alla Juventus, anche l’alternativa all’argentino – il piano B, ovvero Nabil Fekir – non approderà in nerazzurro. Il motivo è semplice e banale: il Lione non vuole cederlo a meno di una offerta da 35 milioni di euro, riporta ‘Tuttosport’. Soldi che l’Inter non ha, e che comunque non vuole investire per un solo giocatore. Ora non rimangono che Jovetic e Lamela, ma Manchester City e Tottenham non sono disposti a privarsene tanto facilmente, tantomeno con la formula del prestito più diritto o obbligo di riscatto, dato che entrambi hanno altre pretendenti e sono costati ben 30 milioni di euro.

R.A.