Inter, affare Zukanovic non si sblocca

0
94
Ervin Zukanovic in azione
Ervin Zukanovic in azione

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Non si sblocca l’affare Zukanovic, messo in piedi da Inter e Chievo Verona due mesi fa. I motivi di questa impasse sono due: la distanza (di circa 1 milione) che non riesce ad assottigliarsi tra domanda (3,5 milioni) e offerta (2,5 milioni compreso bonus); l’ingaggio di Schelotto (circa 1,5 milioni) che per le casse dei clivensi è troppo alto. Ricapitolando: per il difensore bosniaco, il club nerazzurro offre – al momento – 2,5 milioni più il cartellino dell’esterno italo-argentino e il prestito di Biraghi (entrambi al Chievo già l’anno passato). In agguato resta sempre la Sampdoria, anche se il giocatore – che domenica potrebbe cominciare la stagione con la squadra di Pillon – spinge per il trasferimento in nerazzurro.

R.A.