Inter, Handanovic: “Rinnovo vicino, sono contento. La prossima stagione sarà…”

0
192
Samir Handanovic
Samir Handanovic

INTER HANDANOVIC / MILANO – Oggi è toccata a Samir Handanovic l’intervista ai microfoni di ‘Inter Channel’. Il portiere sloveno ha esordito con queste parole: “A Brunico ci troviamo molto bene, stiamo lavorando molto in questi giorni. Bisogna dimenticare tutto quello che è successo l’anno scorso, fa parte del processo di ricostruzione che l’Inter ha iniziato qualche anno fa. Questo può essere l’anno buono per ricompattarci e puntare con umiltà ai posti che il club merita. Non dovremo accontentarci, ma allo stesso tempo dovremo restare realisti. I due che non si devono vedere in campo sono il portiere e l’arbitro, spero di dover fare poche parate ma tutte decisive. Non subire gol sarebbe importante per prendere confidenza, dovremo intuire le mosse degli avversari prima che le facciano. La mentalità è cambiata molto da quando sono qui, anche nei ragazzi giovani c’è più professionalità”. L’Inter ha confermato i tre portieri della scorsa stagione: “Noi tre siamo una squadra, sappiamo quali sono i ruoli e non ci sono gelosie. Ho due grandi compagni e sono felice che siano rimasti qui”. Ma quale sarà il futuro di Handanovic? “C’è un contratto e ognuno fa la sua parte. Comunque posso dire che siamo molto vicini al rinnovo e di questo sono molto contento. Penso che la prossima stagione sarà più bella di quella appena conclusa, l’entusiasmo è fondamentale e ora non manca né in noi né nei tifosi. Anche non dover giocare le Coppe potrebbe rivelarsi positivo, potremo pensare solo al campionato”.

Alessandro Caltabiano