Attacco, Mancini non vuole solo Perisic: tre gli (altri) obiettivi dell’Inter

0
100
Fabio Borini
Fabio Borini

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – La cessione di Shaqiri allo Stoke City (manca solo l’ufficialità) sblocca il calciomercato nerazzurro in entrata, almeno per quanto riguarda il reparto offensivo. Il primo (difficile) obiettivo dell’Inter ora è Ivan Perisic, in aggiunta uno tra Perotti, Borini e Ljajic. Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, Mancini ha chiesto alla sua società ben due rinforzi per completare l’attacco: anzitutto l’esterno croato, sempre se si riuscirà a superare l’ostacolo Wolfsburg, poi un altro a scelta tra l’argentino del Genoa (valutato 10-12 milioni), il serbo che la Roma vuole vendere (per circa 8 milioni, piace anche a Torino e Genoa) e l’italiano in fuga da Liverpool (6-7 milioni) sul quale c’è da tempo la Fiorentina, che però nelle ultime ore si è avvicinata a Kalinic.

R.A.