Inter, nuova offerta per Perisic. Le alternative sono tutti scambi

0
120
Ivan Perisic
Ivan Perisic

CALCIOMERCATO INTER PERISIC ALTERNATIVE / MILANO – Meno di venti giorni dalla fine del calciomercato e l’Inter non sa ancora chi sarà il suo rinforzo in attacco oltre a Jovetic. L’obiettivo numero uno porta il nome di Ivan Perisic: sul fronte nerazzurro filtra ottimismo dalle parole del tecnico Mancini e del direttore sportivo Ausilio, mentre da quello del Wolfsburg arrivano segnali non confortanti. I nerazzurri hanno presentato una nuova offerta ai tedeschi per l’ala croata: 3 milioni di euro subito per il prestito di 18 mesi, riscatto obbligatorio a gennaio 2017 fissato a 12 milioni più altri 3 legati a bonus facilmente raggiungibili. Una proposta che non ha soddisfatto il Ds biancoverde Allofs il quale ha dichiarato: “Se l’Inter cerca ancora Perisic, l’offerta fatta non è abbastanza buona”.

L’Inter continuerà a lavorare principalmente sul fronte Perisic, ma tiene d’occhio le alternative. Sono quattro e portano tutte a degli scambi: la pista più battuta porta a Perotti del Genoa, cui potrebbero andare 6-7 milioni e Nagatomo. Altrimenti Mertens del Napoli a cui piace Juan Jesus, Keita della Lazio in cambio di Guarin oppure Ljajic della Roma che è interessata a Ranocchia. Ma i nerazzurri devono fare in fretta onde evitare che tutti gli altri obiettivi possano saltare: da un lato Genoa e Lazio potrebbero far fuori l’Inter scambiandosi tra di loro Perotti e Keita, dall’altro Mertens e Ljajic potrebbero restare nei rispettivi club…

Maurizio Russo