Zenga: “Inter su Eder? Gli assalti si possono respingere”. Ma il giocatore…

0
20
Eder
Eder

INTER EDER / NAPOLI – A ‘Mediaset Premium’, Walter Zenga ha ribadito l’importanza di Eder per la Sampdoria. L’italo-brasiliano oggi ha segnato una doppietta fondamentale per i blucerchiati, che hanno trovato il pareggio in rimonta contro il Napoli, e il tecnico ha di fatto chiesto alla sua società di trattenerlo: “Vorrei che i miei giocatori restassero tutti qui, abbiamo trovato un bel modo per giocare insieme. Poi tutti i miei ragazzi sono professionisti seri, sanno restare concentrati e lasciare i problemi fuori dallo spogliatoio. Sono contento che domani chiude il mercato, sinceramente. Inter e Milan all’assalto per Eder e Soriano? Gli assalti si possono respingere”.

Alla stessa emittente è stato poi intervistato anche lo stesso Eder. Inevitabile una domanda sull’Inter, al quale l’attaccante non ha affatto chiuso la porta: “Non voglio pensare a quello che succederà, penso a godermi questa serata. Indovinare quello che può accadere nel mercato è una cosa difficilissima”.

A.C.