Inter, Alvarez fa ricorso alla Fifa: può tornare in Argentina

0
100
Ricardo Alvarez
Ricardo Alvarez

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Nuovi sviluppi sul ‘caso’ Alvarez. L’argentino ha fatto ricorso alla FIFA con lo scopo di liberarsi contrattualmente dal Sunderland, che non vuole e non ha ancora versato circa 11 milioni nelle casse dell’Inter – per tale motivo anch’essa, almeno due mesi fa, ha fatto ricorso al massimo organismo calcistico del mondo – cifra stabilita da entrambi i club in sede di contrattazione per il riscatto obbligatorio, divenuto tale dopo la salvezza ottenuta dai ‘Black Cats’ nella passata Premier League. L’argentino, che ha trascorso una intera estate da emarginato, punta a liberarsi entro il 10 settembre: i suoi agenti lo hanno offerto invanamente al Porto, più plausibile ora un suo ritorno in Argentina, dove lo vogliono River Plate e San Lorenzo.

R.A.