Schelotto: “Inter da scudetto. Ringrazio Mancini, invece Mazzarri…”

0
222
Ezequiel Schelotto
Ezequiel Schelotto

EX INTER SCHELOTTO / MILANO – “L’Inter ha dimostrato di essere da scudetto vincendo il derby e tante altre gare in avvio di stagione. Dopo la Fiorentina sembra che vada tutto male, ma possono lottare per la vetta. Hanno fatto un mercato importante, diamo tempo ai nuovi”. Lo ha detto Schelotto che, nell’ultimo giorno dello scorso mercato, ha risolto il suo contratto col club nerazzurro, al quale rimane profondamente legato: “Svincolarmi è stata una scelta necessaria. C’era un accordo tra Inter e Chievo, poi sono tornato dalle vacanze ed è saltato tutto senza motivo. Ringrazio Mancini, è un vincente e anche se non ero nei piani mi ha fatto allenare con il gruppo”. A ‘La Gazzetta dello Sport’ l’esterno – ancora senza squadra – spende buone parole anche per Stramaccioni: “E’ una persona molto importante per me. Mi voleva confermare, il suo addio è stata una sfortuna”, complice l’arrivo di Mazzarri, che lo ha ‘costretto’ a trasferirsi: “Ho rispettato le sue scelte ma avrei voluto un‘opportunità come è stata data a tanti altri”.

R.A.