Inter, il ‘Facchetti’ a Donadoni. Zanetti: “Giacinto mi fece capire…”

0
9
Javier Zanetti
Javier Zanetti

INTER ZANETTI GIACINTO FACCHETTI / MILANO – Quest’anno il premio ‘Giacinto Facchetti’ è andato a Roberto Donadoni, ora tecnico del Bologna ma che nella passata stagione ha allenato con onore, dignità e grande professionalità un Parma pressoché fallito. Nel corso della cerimonia il vice-presidente dell’Inter Javier Zanetti lo ha elogiato ricordando la figura dell’indimenticato Facchetti: “Prima di tutto complimenti a Roberto Donadoni per un premio meritato. Mi ricordo di averlo affrontato nei primi anni in Italia, era difficile fermarlo, io non ho mai fatto tanti falli ma qualcuno con lui era necessario. È una persona di grande correttezza, molto leale e rispettoso. Giacinto significa tantissimo per la famiglia dell’Inter, è stata una delle prime persone che mi ha accolto molto giovane e mi ha fatto capire il valore della maglia che abbiamo indossato entrambi”, come riporta ‘inter.it’.

R.A.