Inter, Mancini: “Trofeo importante per le riserve. Napoli grande squadra, ma…”

0
9
Roberto Mancini
Roberto Mancini

TROFEO SAN NICOLA INTER MANCINI / BARI – “L’importante era divertirsi, mettere minuti nelle gambe di chi ha giocato meno finora e non farsi male. Il derby? Mihajlovic si è abituato a vincere questi…“, ha detto e scherzato Mancini al termine del ‘Trofeo San Nicola’, dove la sua Inter imbottita di giovani e riserve prima ha battuto il Bari (rileggi qui) poi perso col Milan (rileggi qui). Il tecnico nerazzurro non fa drammi ed è già concentrato sul big match col Napoli di lunedì prossimo: “Affronteremo una grande squadra, ma la sfida non sarà una sfida decisiva per lo scudetto. Tutto si deciderà più avanti – riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Siamo 4-5 squadre racchiuse in pochi punti e dopo ogni giornata cambia la classifica. Servirà fare tanti punti anche contro le squadre che seguono perché alla fine potrebbero fare la differenza. Sono felice per la vetta ma dobbiamo ancora migliorare”. Come si ferma Higuain, sempre in gol nelle ultime cinque gare che gli azzurri hanno giocato in casa? “Arriverà anche la partita in cui non segnerà, e chissà che non possa essere proprio contro di noi – dice con ironia Mancini che preferisce non rispondere alle critiche di Sacchi.

R.A.