Milanese: “Inter, non vendere Brozovic. Tra Eder e Lavezzi penso che…”

0
13
Milanese da tecnico del Leyton Orient (Getty Images)
Milanese da tecnico del Leyton Orient (Getty Images)

INTER MILANESE / MILANO – Ai microfoni de ‘IlSussidiario.net’, Mauro Milanese si è soffermato sugli obiettivi di mercato dell’Inter. Queste le parole dell’ex calciatore, che ha indossato la maglia nerazzurra durante la stagione 1998-99: “Penso che Lavezzi sarebbe un ottimo acquisto, è perfetto per il 4-3-3 che Mancini utilizza spesso. Certo, potrebbe cercare un contratto importante, però conosce bene il campionato italiano. Non sarei sorpreso se l’Inter chiudesse quest’operazione già a gennaio. Eder invece non penso che arriverà. Al momento è il capocannoniere della Sampdoria, e i blucerchiati hanno una classifica tutt’altro che buona. Penso che Montella lo terrà e ne farà un suo punto di riferimento, almeno fino a giugno. Brozovic? Dopo un normale periodo di ambientamento, il croato si sta esprimendo ad altissimi livelli e penso che per l’Inter sarebbe controproducente cederlo adesso, anche perché è molto giovane e quindi ha margini di miglioramento”.

A.C.