Home News dal campo Napoli-Inter 0-2, Mancini è una furia: “Sarri razzista, deve vergognarsi!”

Napoli-Inter 0-2, Mancini è una furia: “Sarri razzista, deve vergognarsi!”

Roberto Mancini ©Getty Images
Roberto Mancini ©Getty Images

COPPA ITALIA NAPOLI-INTER 0-2 MANCINI / NAPOLI – L’Inter vince al ‘San Paolo’ contro la capolista Napoli prendendosi la semifinale di Coppa Italia. A fine gara, però, Mancini ha preferito non commentare il successo esprimendo invece profonda rabbia per quanto accaduto con Sarri dopo il raddoppio di Ljajic, un acceso diverbio costato l’espulsione al tecnico nerazzurro: “Dopo che ho discusso col quarto uomo sui minuti di recupero ha usato contro di me parole razziste tipo ‘frocio’ e ‘finocchio’ , si deve vergognare. Un uomo di 60 anni che dice queste cose, in Inghilterra non lo avrebbero fatto nemmeno entrare in campo. Mi ha chiesto scusa negli spogliatoi, ma io gli ho risposto che deve solo vergognarsi“.

R.A.