Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, da Banega a Zabaleta: 4 colpi sudamericani per l’estate

Inter, da Banega a Zabaleta: 4 colpi sudamericani per l’estate

Pablo Zabaleta ©Getty Images
Pablo Zabaleta ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER PERES LAVEZZI ZABALETA BANEGA / MILANO – C’era una volta l’Inter sudamericana con le colonie argentine e brasiliane che hanno fatto la storia a suon di trofei fino a conquistare il Triplete. Anche oggi la rosa nerazzurra vanta diversi giocatori provenienti dall’America Latina, sebbene non siano più la maggioranza con l’avvento degli slavi. Ma dalla prossima stagione la situazione potrebbe nuovamente cambiare: tanti obiettivi di calciomercato sono infatti sudamericani a partire dai futuri svincolati argentini Lavezzi e Banega. Il Pocho ha appena rifiutato un contratto biennale dallo Shanghai Shenhua di 20 milioni di euro, forse proprio perché in parole con l’Inter; mentre il centrocampista del Siviglia, sfumato a gennaio, aveva un preaccordo con i nerazzurri, anche se nelle ultime ore sta provando a inserirsi il Manchester United.

A proposito di argentini, resta viva la pista che porta a Pablo Zabaleta. Il capitano del Manchester City, con cui ha soltanto un altro anno di contratto, sembra intenzionato a lasciare la Premier League per tentare una nuova avventura e il suo agente lo ha proposto all’Inter dove c’è Mancini che lo conosce bene dai tempi dei ‘Citizens’. E’ invece brasiliano Bruno Peres, obiettivo principale della fascia destra ma anche il più costoso: gli scout nerazzurri lo seguono costantemente ma il Torino chiede non meno di 15 milioni di euro e spera che possa scatenarsi un’asta internazionale la prossima estate. Ma per il ruolo di terzino non si guarda solo ai sudamericani: dallo svizzero Widmer al portoghese Mario Rui passando per gli italiani Masina, Sala e Conti, tanti sono gli esterni sulla lista degli osservati speciali.

Maurizio Russo