Inter, Alvarez shock: ”Non so di chi sia il mio cartellino”

0
28
Ricardo Alvarez in azione con la maglia della Sampdoria ©Getty Images
Ricardo Alvarez in azione con la maglia della Sampdoria ©Getty Images

INTER ALVAREZ / MILANO – Intervistato da ‘Repubblica’, l’ex nerazzurro Alvarez ha parlato del contenzioso relativo alla propria situazione contrattuale: “Ancora oggi non si sa chi detiene il mio cartellino. Non è una bella situazione – dice -. Questo discorso però non dipende da me, ma voglio fare bene alla Sampdoria per poter firmare un contratto ‘vero’. Ho chiesto di potermi allenare con il Velez, la mia vecchia squadra: fortunatamente ho potuto farlo perché allenarsi da solo è veramente difficile – spiega -. Quel periodo mi è comunque servito molto, ora voglio riprendermi completamente” ha concluso.

S.M.