Viareggio Cup, Inter sconfitta 3-1 dallo Spezia

0
88
Viareggio 2016
Viareggio Cup 2016

VIAREGGIO CUP SPEZIA INTER 3-1 / SARZANA – Dopo la convincente vittoria all’esordio contro i macedoni dell’Akademia Pandev, la Primavera dell’Inter viene sconfitta 3-1 dallo Spezia nella seconda giornata della Viareggio Cup. Mattatore della giornata è stato l’attaccante croato Filipovic, autore di una tripletta per i liguri. Per i nerazzurri, invece, è andato a segno il terzino Gyamfi con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La squadra di mister Vecchi (espulso a pochi minuti dal termine) si giocherà la qualificazione agli ottavi nell’ultimo match della fase a gironi in programma sabato prossimo contro gli australiani dell’APIA Leichhardt.

INTER-SPEZIA 1-3
Marcatori: Filipovic (37′, 9 ‘ st, 25′ st), Gyamfi (4’ st)

INTER: 1 Radu; 2 Gyamfi, 5 Gravillon (23′ st Mattioli 13), 6 Della Giovanna (31′ st Lombardoni 25), 23 Cagnano (23′ st Sobacchi 3); 4 Tchaoule (23′ st Zonta 7), 15 Carraro (12′ st Bonetto 8); 22 Appiah, 19 Rapaic (12′ st Correia 9), 11 Kouame, 10 Baldini (12′ st Bakayoko 17).
A disposizione: 12 Pissardo, 21 Di Gregorio, 26 Chiarion, 16 De Micheli.
Allenatore: Stefano Vecchi

SPEZIA: 22 Saloni; 15 Schiattarella, 2 Terminello (44′ st Mosti 16), 3 Barbato; 13 Paljk (23′ st Loho 5), 8 Antezza, 4 Badiali, 10 Maggiore, 23 Candela (32′ st Cito 19); 9 Okereke, 20 Filipovic.
A disposizione: 1 Fontana, 12 Correa, 6 Grieco, 7 Demofonti, 11 Faiola, 17 Tardo, 18 Paccagnini, 21 Sanchez, 25 Ferri, 26 Maione.
Allenatore: Fabio Gallo

Ammoniti: Rapaic (4′), Badiali (16′ st), Schiattarella (40′ st)
Espulsi: Vecchi (35′ st)

Gianmarco Capezzi (sez. arbitrale di Valdarno)