Bruma al Wolfsburg, l’Inter vira su Garay

0
15
Bruma festeggia l'Eredivisie vinta col Psv ©Getty Images
Bruma festeggia l’Eredivisie vinta col Psv ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Bruma, niente Inter. Sembra ormai sfumata la pista olandese per quanto riguarda l’eventuale sostituzione di Murillo, che i nerazzurri potrebbero cedere in ottica Fair Play Finanziario (in lizza anche Brozovic, Handanovic e Perisic, ma occhio a Icardi). Secondo il portale di calciomercato ‘AlfredoPedulla.com’, infatti, l’ex difensore del Chelsea lascerà il PSV per accasarsi al Wolfsburg, che da tempo era in corsa con l’Inter per accaparrarselo. I tedeschi hanno strappato il sì offrendo al club olandese 15 milioni di euro più bonus.

Senza Bruma, tutto su Garay

Negli ultimi giorni, il nome del centrale classe 1991 si era raffreddato. Dalle parti di Corso Vittorio Emanuele, infatti, stanno prendendo in considerazione l’idea di puntare su Garay, esperto difensore argentino che ha manifestato la volontà di liberarsi a costo zero dallo Zenit San Pietroburgo per vestire proprio la casacca nerazzurra. Garay, 30 anni il prossimo settembre, ha alle spalle un importante passato al Real Madrid e tre anni al Benfica, prima dell’approdo in Russia due anni fa. Dallo Zenit, peraltro, l’Inter sta puntando anche Witsel.

Alessandro Caltabiano