Maran difende de Boer: “Non ha avuto tempo, ma l’Inter è forte. Ora…”

0
193
Maran ©Getty Images
Maran ©Getty Images

INTER DE BOER SERIE A / MILANO – Maran difende de Boer. Il tecnico dell’Inter continua a essere al centro della curiosità degli addetti ai lavori, curiosità forse persino aumentata per via di alcuni risultati deludenti che lasciano presagire una ripresa, anche per via del valore importante della rosa. Questa volta, a esporsi nei confronti dell’olandese è stato il tecnico del Chievo che ha sconfitto i nerazzurri alla prima di campionato: “Sinceramente non lo conosco bene, perciò non posso dire che tipo di percorso potrà fare. L’Inter ha dei valori molto importanti, ma per dare un’identità ci vuole comunque del tempo. Ed è innegabile che de Boer di tempo ne ha avuto pochissimo“, le parole dell’allenatore clivense a ‘Radio Onda Libera’.

Per quanto riguarda la competizione fra i club italiani, il tecnico gialloblu ha aggiunto: “La Serie A è un campionato molto difficile, sta diventando anche più bello perché non ci sono gare bloccate. La Juve quest’anno è partita bene rispetto all’anno scorso (a proposito, dov’erano i giornalisti che adesso attaccano de Boer mentre la Juventus perdeva  malamente le prime due partite dello scorso campionato?), ma secondo me tutte le squadre si sono rinforzate, non sarà facile per nessuno”.

A.C.