Pescara-Inter, Sebastiani: “Partita dura. Caprari? Giocatore straordinario”

0
77
Pescara-Inter, attesa per Caprari ©Getty Images
Pescara-Inter, attesa per Caprari ©Getty Images

PESCARA-INTER INTERVISTA SEBASTIANI / PESCARA – “L’Inter ha bisogno di tempo per amalgamarsi, ma rimane una formazione molto forte. Sarà una partita dura, però confido nella fame della mia squadra e sul clima dell’Adriatico che sarà tutto esaurito”. Pensieri e parole di Daniele Sebastiani, numero uno del Pescara che domenica prossima affronterà in casa la squadra di Frank de Boer, che ha raccolto un solo punto nelle prime due giornate di campionato.

“Per il nostro mister, Massimo Oddo, sarà molto più di un derby – ha aggiunto il presidente degli abruzzesi che vanta un eccellente rapporto col club nerazzurro -. C’è feeling ma non solo per quanto riguarda il calciomercato“, che in questa estate ha però fruttato diverse operazioni congiunte. Da Biraghi a Manaj, passando a Gianluca Caprari, che la società di corso Vittorio Emanuele ha preso per 5 milioni di euro e poi lasciato a maturare un’altra stagione in biancoazzurro: “Lui è un calciatore straordinario, ma nell’attuale rosa abbiamo tanti altri profili interessanti che, a mio avvisto, presto entreranno in orbita Nazionale”. Uno di questi è Valerio Verre, nei radar di Ausilio e non solo: “Parliamo di un classe ’94 che può giocare in tutti i ruoli del centrocampo. Ma non bisogna dimenticare altri profili interessanti come Zampano e Biraghi…”.

R.A.