Inter, Joao Mario convince. Ma de Carvalho è certo: “Tornerà allo Sporting”

0
13
Inter, Joao Mario in azione a Pescara ©Getty Images
Inter, Joao Mario in azione a Pescara ©Getty Images

PESCARA-INTER 1-2 JOAO MARIO PRESIDENTE SPORTING / LISBONA (Portogallo) – “È una vittoria molto importante, sono contento per i tre punti conquistati oggi e anche per la mia prima gara in Serie A. Mi accorgo che questo campionato è molto diverso da quello portoghese, ci sono molte squadre che hanno qualità e per fare risultato bisogna impegnarsi al massimo”. Pensieri e parole di Joao Mario dopo il match col Pescara, vinto dall’Inter in rimonta grazie alla doppietta di Mauro Icardi. Il debutto in maglia nerazzurra del centrocampista portoghese è stato più che convincente, Interlive.it ha dato un 6,5 alla sua prestazione: “L’ex Sporting gioca facile, riesce sempre a farsi trovare e non sbaglia niente. Impresa notevole, se si pensa che praticamente non si è mai allenato con la squadra. Dopo l’1-0 non perde la testa, resta concentrato e con l’uscita di Medel dimostra appieno la sua duttilità piazzandosi sulla mediana a far legna, recuperando anche il pallone da cui nasce l’1-2 di Icardi“.

Dopo una lunga trattativa il numero 6 è costato a Suning 45 milioni di euro, dal punto di vista economico lo Sporting Lisbona ha fatto senz’altro un grande affare, ma sotto l’aspetto squisitamente tecnico i biancoverdi hanno perso molto sia per il presente che per il futuro, considerato che il portoghese è un classe ’93. Comunque il presidente dello Sporting spera, anzi è convinto che un giorno non molto lontano il centrocampista, a luglio laureatosi Campione d’Europa col suo Portogallo, farà ritorno a Lisbona: “Il rapporto con lui è perfetto – le parole di Bruno de Carvalho al ‘Jornal da Noite’ -. Io ho l’assoluta certezza che prima o poi ritornerà nel club che ama e che l’ha formato, ossia lo Sporting. Il suo cuore è aperto per lo Sporting e sarebbe felice di ritornare“.

R.A.