Europa League, Inter-Hapoel Be’er Sheva: le probabili formazioni

0
92
Europa League, Inter-Hapoel: le probabili formazioni ©Getty Images
Europa League, Inter-Hapoel: le probabili formazioni ©Getty Images

EUROPA LEAGUE INTER-HAPOEL BE’ER SHEVA PROBABILI FORMAZIONI / MILANO – De Boer rivoluziona la squadra in vista del debutto in Europa League in programma stasera contro i campioni d’Israele dell’Hapoel Be’er Sheva. Tanti i cambi rispetto all’undici sceso in campo a Pescara, tra calciatori infortunati (Ansaldi e Perisic), non iscritti nella lista Uefa (Joao Mario, Gabigol, Jovetic e Kondogbia) e quelli a cui il mister darà un turno di riposo in previsione del big match contro la Juventus. Probabilmente l’olandese tornerà al 4-3-3 utilizzato alla seconda di campionato contro il Palermo, concedendo la prima stagionale da titolare a Felipe Melo, Brozovic, Palacio e Biabiany, con quest’ultimi che andranno a formare il tridente d’attacco insieme a Eder. Chance dall’inizio pure per Ranocchia, mentre sull’out sinistro si rivedrà Yuto Nagatomo. L’Inter scenderà in campo con la terza maglia, svelata a inizio settimana. 4-4-2, invece, per la squadra israeliana di Barak Bakhar: davanti il nigeriano Nwakaeme e il brasiliano Lucio Maranhao. Ecco le probabili formazioni della partita che verrà diretta dal 36enne danese Jakob Kehlet:

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Murillo, Nagatomo; Medel, Melo, Brozovic; Biabiany, Palacio, Eder. A disp. Carrizo, Santon, Miranda, Banega, Zonta, Candreva, Icardi. All. De Boer

HAPOEL BE’ER SHEVA (4-4-2): Goresh; B.Bitton, Tzedek, Vitor, Turgeman; Ogu, Radi, Hoban, Meliskon; Nwakaeme, Maranhao. A disp. Haimov, Taha, Ohayon, Buzaglo, Brown, Sahar, Shabtai. All. Bakhar.

ARBITRO: Kehlet (DAN)

Raffaele Amato