Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Sparta-Inter, Mazuch: “E’ il migliore avversario che ci potesse capitare”

Sparta-Inter, Mazuch: “E’ il migliore avversario che ci potesse capitare”

Sparta-Inter, Mazuch
Sparta-Inter, Mazuch

EUROPA LEAGUE SPARTA-INTER MAZUCH / PRAGA (Repubblica Ceca) – “L’Inter è una delle migliori squadre al mondo, forte sia in attacco che in difesa. Ma è anche il migliore avversario che ci potesse capitare in questo momento“. Difficile, senz’altro, per lo Sparta Praga  avversario dei nerazzurri di Frank de Boer domani sera alla ‘Generali Arena’ di Praga nel match valido per la seconda giornata del gruppo K di Europa League -, freschissimo di separazione dal suo allenatore Scasny: “Il cambio di guida tecnica non inciderà. Il nuovo mister (Holoubek, ndr) ci conosce benissimo perché era già un assistente – ha assicurato in conferenza Ondrej Mazuch, difensore della squadra ceca che dal 2007 al 2009 ha indossato la maglia della Fiorentina -. Vogliamo riscattarci, la pressione è tanta ma speriamo che la partita di domani possa dare la svolta alla stagione, cominciata in maniera negativa. Ricordi della mia esperienza in viola? Giocai solo due partite con la prima squadra, peraltro in Coppa Italia – ha risposto in conclusione Ondrej Mazuch -. A Firenze ebbi modo di lavorare insieme a grandi campioni, penso a Gilardino, Vieri… Ero molto giovane, tuttavia fu un’esperienza indimenticabile che mi ha permesso di migliorare sotto tutti i punti di vista”.

R.A.