Inter-Lugano 1-0, Gabigol non sciupa l’occasione. De Boer sorride

0
25
Inter, Gabigol decisivo contro il Lugano (Getty Images)
Inter, Gabigol decisivo contro il Lugano (Getty Images)

INTER NEWS / MILANO – Inter, sorrisi ad Appiano Gentile. La formazione sperimentale schierata da Frank de Boer ha avuto la meglio sul Lugano nell’amichevole giocata questo pomeriggio al centro sportivo nerazzurro. La sfida si è conclusa col risultato di 1-0, maturato grazie alla rete segnata da Gabigol a metà primo tempo su calcio di rigore. Il ritmo del gioco è stato abbastanza fluido e la partita non ha annoiato i tifosi, che si sono scatenati al momento del gol del brasiliano. Questo l’undici titolare schierato dal tecnico olandese: Carrizo, Yao, Ranocchia, D’Ambrosio, Santon, Kondogbia, Melo, Gnoukouri, Biabiany, Palacio, Barbosa. Bella anche la prestazione degli svizzeri, che però hanno avuto pochissime occasioni per far male ai nerazzurri.

Inter, giornata di esperimenti per de Boer

Formazione sperimentale, dicevamo. Il test amichevole è stato molto utile a de Boer non soltanto per lanciare Gabigol senza troppe pressioni, ma anche per osservare alcuni giocatori che per motivi diversi sono finiti sotto la lente d’ingrandimento del tecnico: Ranocchia, D’Ambrosio e Melo per le recenti prestazioni formato Serie B, Yao per i progressi fatti con la Primavera, Kondogbia per le difficoltà avute nell’ultimo periodo. Nella ripresa, oltre ai pezzi da novanta, ha fatto il suo ingresso in campo anche Andreolli, che sta definitivamente smaltendo la rottura del tendine d’Achille accusata lo scorso novembre, quasi undici mesi fa.

A.C.