Mirabelli, c’è un retroscena Inter: voleva fortemente Aubameyang

0
51
Mirabelli al Milan, è ufficiale!
Mirabelli al Milan, è ufficiale!

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Mirabelli, rimpianto Aubameyang. L’ormai ex capo-scout dell’Inter ha lasciato il club nerazzurro per trasferirsi sull’altra sponda del Naviglio, coronando il suo sogno di diventare direttore sportivo (ruolo che alla ‘Beneamata’ è rivestito da Ausilio). Nel dare l’annuncio ufficiale del suo approdo al Milan, la redazione di ‘Sky Sport’ ha anche evidenziato il suo grande fiuto nella ricerca di calciatori giovani e promettenti, che negli ultimi anni ha fatto la fortuna del settore giovanile interista. Per lui, però, anche un’amarezza con cui fare i conti: il dirigente cosentino avrebbe voluto fortemente portare in nerazzurro Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante che ha seguito sin dai tempi del Saint-Etienne (in cui il ragazzo ha militato dal 2011 al 2013). Il gabonese si è poi trasferito al Borussia Dortmund, con Mirabelli che ha continuato a proporlo con continuità alla dirigenza nerazzurra. Arrivato all’Inter, il gruppo Suning ha deciso di fare un ulteriore tentativo, sentendosi però chiedere 100 milioni di euro come prezzo di partenza. Inutile dire che, di fronte a una richiesta tanto esosa per un giocatore che ha comunque 27 anni (e dunque non è più tanto futuribile) anche i cinesi hanno dovuto rispondere picche…

Alessandro Caltabiano