Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato De Boer, dall’Inter al campionato turco: le ultimssime

De Boer, dall’Inter al campionato turco: le ultimssime

De Boer ©Getty Images
De Boer ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER FUTURO DE BOER / MILANO – Da otto giorni Frank de Boer non è più l’allenatore dell’Inter. Il futuro dell’olandese, che ha ricevuto una buonuscita di circa 1,5 milioni netti, resta incerto anche se il fratello-gemello Ronald ha detto che non avrebbe problemi a cominciare fin da sùbito una nuova avventura. A tal proposito, come riporta il ‘Corriere dello Sport’, sulle tracce dell’ex tecnico nerazzurro ci sarebbe il Galatasaray, terzo in campionato e tutt’altro che contento dell’attuale allenatore, Jan Olde Riekerink, guarda caso anche lui olandese.

De Boer è durato meno di Gasperini. E l’agente…

Sulla panchina interista Frank de Boer è durato appena 84 giorni, cinque in meno di Gian Piero Gasperini. Il suo esonero, giunto un giorno e mezzo dopo la sconfitta contro la Sampdoria, l’ennesima stagionale, e nemmeno quattro gli attestati di fiducia e conferma della società, non è stato preso bene dal suo agente: “La decisione presa dal club mi ha sorpreso. Il comportamento nei confronti del mio assistito è stato un po’ irrispettoso. Frank rimane un grande allenatore e sono convinto che farà una grande carriera perché ha una mentalità eccezionale e un’attitudine al lavoro fantastica – sottolineò Albers all’indomani del licenziamento -. Se avesse avuto tempo avrebbe ottenuto risultati eccezionali perché qualcosa aveva già fatto dopo essere arrivato ad agosto ed essersi trovato in una situazione non facile. La sua Inter ha giocato belle partite e in poche settimane ha imparato l’italiano. Secondo me era la persona giusta nel posto sbagliato“.

R.A.