Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Derby, dal modulo a Banega: quanti dubbi per mister Pioli

Derby, dal modulo a Banega: quanti dubbi per mister Pioli

Derby, quanti dubbi per Pioli ©Getty Images
Derby, quanti dubbi per Pioli ©Getty Images

DERBY INTER PIOLI / APPIANO GENTILE – Cinque giorni al derby, al battesimo di Stefano Pioli sulla panchina dell’Inter. In vista della stracittadina, il nuovo tecnico nerazzurro deve sciogliere ancora molti dubbi. Dal modulo ad alcuni ballottaggi, in attesa del rientro dei nazionali.

Derby, quanti dubbi per Pioli

La prima Inter targata Pioli potrebbe scendere in campo col 4-2-3-1 provato contro il Chiasso sabato scorso, anche se in queste ore stanno risalendo le quotazioni del 4-3-3. Nei due, in ogni caso, troverà posto al centro della mediana Gary Medel dopo tre giornate di squalifica. Vicino a lui, nel 4-2-3-1, potrebbe trovare posto Joao Mario, mentre col 4-3-3 potremmo rivedere tra i titolari Geoffrey Kondogbia, uno di quelli messo in disparte da Frank de Boer, e uno tra il portoghese, Banega e Marcelo Brozovic. L’argentino o il croato potrebbero agire anche alle spalle di Icardi nel 4-2-3-1, con Candreva e Perisic (quest’ultimo favorito su Eder) in entrambi i moduli ai lati del centravanti e capitano nerazzurro.

Come riporta ‘sportmediaset’, contro i rossoneri il numero 9 è rimasto a secco in 7 occasioni e il suo digiuno totale è di 475’: 90’ con la Sampdoria, i restanti 385’ con l’Inter. Il bilancio è di 2 successi, 3 pari e 2 sconfitte. Con i 10 realizzati nelle prime 12 giornate ha firmato il miglior inizio di campionato da quando è in Italia: quindi questa è l’occasione giusta per sfatare pure il tabù-Milan.

R.A.