Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Suning: “Mai contattato Simeone. Tutta l’Inter dalla parte di Pioli”

Suning: “Mai contattato Simeone. Tutta l’Inter dalla parte di Pioli”

Simeone (Getty Images)
Simeone (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER SUNING SIMEONE PIOLI / Non per vie ufficiali ma attraverso il ‘Corriere dello Sport’ l’Inter prova a spegnere le voci sul possibile ingaggio di Simeone al termine di questa stagione, voci ringalluzzite dalle ultime dichiarazioni dello stesso tecnico argentino: “Non lo abbiamo mai contattato – le parole utilizzate della società nerazzurra -. Tutta l’Inter sta dalla parte di Stefano Pioli“. Il cui destino è, però, legato alla qualificazione in Champions League. Ora distante ben 11 punti e che, se non raggiunta, quasi sicuramente avrebbe come conseguenza il suo esonero, considerato che nel suo contratto – in scadenza nel 2018 – c’è proprio una clausola d’uscita, come c’era in quello di Frank de Boer, che permetterebbe a Suning di sollevarlo dall’incarico in caso di fallimento dell’obiettivo prefissato.

Simeone in cima alle preferenze

A proposito di clausola, quella di Simeone per liberarsi dall’Atlético Madrid, con cui secondo i media spagnoli i rapporti non sono più idilliaci, ammonterebbe addirittura a 50 milioni di euro, una cifra esagerata oltreché provocatoria. Comunque il ‘Cholo’, al di là delle dichiarazioni ufficiali e ufficiose, è un nome che piace tanto alla proprietà cinese, che per il futuro prossimo ha in mente proprio di portarsi a casa un tecnico di fama mondiale – Bielsa e l’ex Mourinho alternative all’argentino, ieri coi suoi ‘Colchoneros’ sconfitto in Champions dal Bayern – per cominciare davvero il progetto di rilancio dell’Inter ai massimi livelli.

R.A.