Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Gabigol come Coutinho. Il Liverpool ci spera ed è pronto all’assalto

Gabigol come Coutinho. Il Liverpool ci spera ed è pronto all’assalto

Gabigol ©Getty Images

GABIGOL LIVERPOOL / “L’Inter sta umiliando Gabriel Barbosa, risolverò la situazione a gennaio. Neanche i nerazzurri sanno dire perché non gioca. La verità è che non gli danno una chance. Era titolare nel Santos, era convocato in Nazionale, è andato via da campione olimpico, venduto per una cifra straordinaria. Ripeto: risolveremo la situazione a gennaio. Ha un contratto di 5 anni, dove non c’è scritto che deve essere titolare, ma un giocatore con quel bagaglio non può non essere valorizzato! In questo momento è molto infelice. Voglio solo che il mio assistito non sia più umiliato”.

Il Liverpool spera nel Coutinho-bis

Con queste ultime ed esplosive dichiarazioni, Wagner Ribeiro è andato all’attacco diretto dell’Inter dando una certezza a chi si occupa di mercato: Gabigol lascerà l’Inter a gennaio, e forse pure a titolo definitivo. Specie se davvero il Liverpool, come riportato dal ‘Daily Mirror’, dovesse davvero tentare l’assalto al suo cartellino, nella speranza di ripetere l’operazione Coutinho conclusa coi nerazzurri nel gennaio 2013. Anche lui brasiliano, anche lui ai margini della squadra. Anche lui potenziale campione. Certo, stavolta i ‘Reds’ dovrebbero sborsare molto più dei 10 milioni versati tre anni fa per il trequartista brasiliano, trascinatore della squadra di Klopp però ora ai box per un infortunio. Quanto di più? Difficile stabilirlo, considerato che Suning ha speso quasi 30 milioni di euro solo quattro mesi fa. Per il futuro di Gabigol resta comunque valida, e in cima alle preferenze della società di corso Vittorio Emanuele, la soluzione prestito in Spagna o in Italia.

R.A.