Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, agente Gabigol: “Basta umiliazioni. Abbiamo due offerte”

Inter, agente Gabigol: “Basta umiliazioni. Abbiamo due offerte”

Cessione Gabigol
Gabigol in azione – Getty Images

GABIGOL INTER / In casa Inter tiene ancora una volta banco il caso Gabigol. Ieri Pioli ha detto che deve avere pazienza ed adattarsi al calcio italiano. Ma non la pensa così il procuratore dell’attaccante brasiliano che, intervistato da ‘Radio Globo’, è tornato ad alzare i toni e lanciare pesanti accuse al club nerazzurro. “L’Inter sta umiliando Gabriel Barbosa, risolverò la situazione a gennaio. Sono stato con il presidente del Santos, parlo con lui costantemente. Tutti sanno che l’ingaggio che percepisce adesso è insostenibile per le squadre brasiliane, nessuna di loro può permetterselo. Sono stato contattato da un club di Rio e da uno di Minas per il prestito del giocatore, ma non posso garantire nulla. Voglio solo che il mio assistito non sia più umiliato”.

Agente Gabigol: “Nemmeno all’Inter sanno perché non gioca”

Wagner Ribeiro rincara poi la dose quando gli si chiede perché il suo assistito non sta trovando spazio: “Neanche all’Inter sanno rispondere. E’ arrivato dal Brasile, hanno detto che è arrivato bene fisicamente. Ma ora è il suo momento migliore fisicamente. La verità è che non gli danno una chance. Era titolare nel Santos, era convocato in Nazionale, è andato via da campione olimpico, venduto per una cifra straordinaria. Ripeto: risolveremo la situazione a gennaio. Ha un contratto di 5 anni, dove non c’è scritto che deve essere titolare, ma un giocatore con quel bagaglio non può non essere valorizzato! In questo momento è molto infelice”.

M.R.