Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Wagner Ribeiro: “Gabigol? Siamo un po’ frustrati. Se va all’estero…”

Inter, Wagner Ribeiro: “Gabigol? Siamo un po’ frustrati. Se va all’estero…”

Gabigol con Pioli ©inter.it

INTER GABIGOL / Con toni più calmi ma non meno decisi Wagner Ribeiro è tornato a parlare di Gabigol, ai margini dell’Inter nonostante ad agosto Suning abbia investito per il suo cartellino 29,5 milioni di euro: “Ha giocato sedici minuti e poi non è più sceso in campo. Siamo delusi e un po’ frustrati, ho parlato di questa situazione sia con Ausilio che con Thohir. Gabriel è giovane e ha un potenziale enorme. Vuole solo una chance per giocare e dimostrare cosa sa fare. A gennaio tornerò a Milano per risolvere la questione, sono certo che lo faremo nel migliore dei modi”.

Inter perde slot extraUe se lo cede all’estero

Ai microfoni di ‘SportTv’ L’agente dell’attaccante brasiliano ha quasi escluso il possibile ritorno in Patria, dove lo vogliono in tanti, a partire dal Santos, del classe’96: “Vogliamo che resti all’Inter e che giochi titolare. Se dovesse tornare in Brasile nascerebbe anche un problema burocratico (oltreché economico, considerato il suo ingaggio superiore ai 3 milioni, ndr) -.  Gabriel occupa uno slot da extracomunitario nella rosa nerazzurra e, se tornasse in Brasile o approdasse in un altro Paese, lo perderebbe. Se invece venisse prestato in un altro club italiano, allora lo manterrebbe. Penso che tutti, dall’Inter a me passando per la sua famiglia che è ovviamente insoddisfatta di quello che sta accadendo, vogliamo trovare un accordo affinché lui trovi spazio”. Come riportato ieri, su Gabigol ci sarebbe anche il Liverpool. Secondo il ‘Daily Mirror’, a gennaio i ‘Reds’ potrebbero presentare un’offerta per lui.

R.A.