Mercato Inter, da Gagliardini a Jovetic: acquisti e cessioni di gennaio

0
192
Inter, Jovetic ceduto al Siviglia (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ACQUISTI CESSIONI / Roberto Gagliardini, preso dall’Atalanta con la formula del prestito biennale più obbligo di riscatto per un totale di circa 27 milioni di euro, e a sorpresa il difensore australiano Trent Sainsbury in prestito dal Jiangsu a poche ore dal gong finale, sono state le uniche due operazioni in entrata fatte dall’Inter nel calciomercato di gennaio da poco concluso. Il ds Ausilio è stato invece molto attivo sul fronte uscite per sfoltire la rosa, come richiesto da mister Pioli. Obiettivo raggiunto attraverso le cessioni (poco o per nulla fruttuose, almeno nell’immediato) di Felipe Melo al Palmeiras, Stevan Jovetic al Siviglia, Miangue al Cagliari, Assane Gnoukouri all’Udinese e Andrea Ranocchia all’Hull City. Ecco nel dettaglio acquisti e cessioni del club nerazzurro – per quanto riguarda la prima squadra – nella cosiddetta sessione di riparazione:

ACQUISTI
Roberto GAGLIARDINI – dall’Atalanta in prestito biennale con obbligo di riscatto
Trent SAINSBURY – dal Jiangsu in prestito

CESSIONI
FELIPE MELO – in prestito al Palmeiras
Stevan JOVETIC – in prestito con diritto di riscatto al Siviglia
Senna MIANGUE – in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto al Cagliari
Assane GNOUKOURI – in prestito con diritto di riscatto all’Udinese e percentuale su futura rivendita
Andrea RANOCCHIA – in prestito all’Hull City

R.A.