Inter, piace Cragno. Capozucca: “Il Cagliari punta su di lui”

0
82
Cragno (Getty Images)

CAPOZUCCA CRAGNO / Giovani e giovanissimi, meglio ancora se italiani. Con Suning la politica sportiva dell’Inter ha preso una direzione ben precisa che punta al made in Italy. In tale ottica va visto anche il forte interesse da parte del club nerazzurro nei confronti di Alessio Cragno, portiere di 22 anni molto ambito a livello nazionale, al momento a Benevento ma di proprietà del Cagliari. Durante la presentazione di Ibarbo, Stefano Capozucca ha detto che il club sardo intende puntarci escludendo che sia stato già trovato un accordo per la sua cessione: “Il ragazzo tornerà da noi perché ci puntiamo molto – le parole del ds rossoblù -. A Benevento sta facendo davvero bene ed è stato addirittura convocato da Ventura per lo stage. Ho letto di accordi già presi sulla base di 10-12 milioni, però non è così. C’è un diritto di riscatto a favore del Benevento e di contro-riscatto del Cagliari. Poi valuteremo”.

R.A.