Empoli, Martusciello ha gli uomini contati: dopo i difensori si ferma il bomber

0
21
Empoli, quanti grattacapi per Martusciello! (Getty Images)

INTER NEWS / MILANO – Empoli, si ferma Mchedlidze. L’attaccante azzurro, salito alla ribalta in questa stagione come uno dei migliori attaccanti della squadra, rischia seriamente di saltare il match di domenica pomeriggio contro l’Inter a ‘San Siro’. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da ‘Mediagol’, il georgiano classe 1990 ha rimediato nella seduta di oggi una forte contusione alla coscia e pertanto ha dovuto allenarsi a parte. Lo staff sanitario dell’Empoli sembra intenzionato a non rischiare: niente forzature, al giocatore sarà concesso tutto il tempo necessario al recupero. Per il momento, dunque, Mchedlidze dovrebbe continuare ad allenarsi a parte, visto che i medici, oltre alla possibilità di uno stop per le prossime gare di campionato, non gli hanno neanche permesso di tornare a lavorare con i suoi compagni di squadra. L’ex Palermo, peraltro, è l’attaccante che ha segnato di più nella formazione empolese: 5 gol, a pari merito con Maccarone.

Empoli, non solo Mchedlidze: la situazione in difesa

Quella del georgiano non è l’unica defezione per l’Empoli. In vista della sfida di campionato contro l’Inter, il tecnico Martusciello non avrà a disposizione diversi uomini del reparto difensivo: sia Costa che Pasqual hanno dovuto chiedere la sostituzione per infortunio durante il match contro il Torino, Barba non è ancora in condizione dopo l’infortunio che lo ha colpito un mese fa, e Bellusci è stato squalificato per una giornata dal Giudice Sportivo dopo la quinta ammonizione stagionale ricevuta contro i granata.

A.C.