Bauza: “Icardi? Che rottura di scatole!”. Mancini: “Merita la Nazionale”

0
35
Icardi incontra Bauza al centro sportivo Suning (foto Twitter @inter)

BAUZA ICARDI ARGENTINA / Le porte della Nazionale restano chiuse, o al massimo socchiuse per Mauro Icardi. Ai microfoni di ‘Radio Continental’ il commissario tecnico dell’Albiceleste è tornato sull’argomento rispondendo in maniera piuttosto stizzita: “Ci sono alcuni giornalisti che mi stanno rompendo le scatole su Icardi – le parole di Edgardo Bauza -. Per me il classe ’93 è un finalizzatore e potrò convocarlo solo quando uno tra Higuain e Pratto sarà indisponibile. Il centravanti dell’Inter può comunque consolarsi, a differenza di quanto è stato scritto alcuni giorni fa è perlomeno davanti ad Alario nelle gerarchie del ct: “L’attaccante del River Plate è il futuro dell’Argentina, ma adesso preferisco il nerazzurro”.

Mancini: “Icardi merita la Nazionale”

In favore della ‘convocazione’ del capitano nerazzurro si sono espressi tanti esponenti del calcio italiano e mondiale, interisti e non. Ieri è toccato a Roberto Mancini, l’ex tecnico dell’Inter che ha avuto un ruolo importante nella sua maturazione e con cui era assai legato: “Mauro è un grande goleador – ha detto lo jesino a ‘SuperDeportivo Radio’ -. Non sono il selezionatore della Nazionale argentina, però credo che si stia meritando la convocazione, senz’altro per quello che sta facendo (19 i gol finora, ndr) in questa stagione”.

R.A.